Villa Vrindanava, la nostra sede a San Casciano

Villa Vrindavana si trova sulle pendici delle colline del Chianti, una delle regioni più ammirate della Toscana, in Italia. L’edificio principale risale alla prima metà del 16esimo secolo e risiede sui 4000 ettari di proprietà, coperti di boschi, oliveti e terre coltivate. Il classico giardino all’italiana sul retro della villa accoglie migliaia di visitatori l’anno, con le sue meravigliose piante esotiche che ne accentuano la suggestività. Il panorama attorno toglie il respiro, accompagnato dai pavoni che si aggirano liberi per la proprietà. Nella prima metà del 16esimo secoli Villa Vrindavana era il palazzo residenziale della famiglia Machiavelli ed è stato qui che Niccolò Machiavelli scrisse le sue opere massime “Il Principe” e “La Mandragola” durante il suo esilio. Più tardi la proprietà fu ceduta ai Fenzi, una famiglia di banchieri benestanti e proprietari di linee ferroviarie. Durante la Seconda Guerra Mondiale la Villa è servita come base per diversi squadroni dell’esercito che stavano battagliando sul territorio. Alla guerra è seguito un lungo periodo di negligenza, terminato quando il movimento degli Hare Krishna prese in gestione la proprietà, trasformando la Villa in un oasi per persone dedite alla loro spiritualità provenienti da tutte le parti del mondo. Ad oggi la Villa è dimora di molti praticanti del movimento, aprendo le sue porte in ad alti praticanti spirituali, attività sportive per organizzare lezioni, seminari e workshops. La Villa è anche casa di 5 mucche, delle quali i praticanti della villa si prendono cura, coinvolgendole in progetti agricoli sostenibili e sono ospiti di vari festival durante l’anno. La Villa si trova a circa 20 minuti da Firenze e offre il luogo ideale per le persone per trovare un momento di pace e unione con la natura.